Cesena-Foggia 3-3, è finita

Il Cesena è riuscito a strappare un pareggio clamoroso al Foggia: passati in svantaggio doppio per due volte, sullo 0-2 e sull’1-3, i bianconeri hanno avuto la tenacia e la forza di continuare ad attaccare e di arrivare a due gol sporchi, ma che valgono davvero oro, soprattutto per il morale. La classifica infatti è sempre piuttosto negativa, visto che il Cavalluccio è ultimo a soli 8 punti, ma la prestazione di oggi, la rabbia dimostrata in campo e l’intensità messa in campo sono segnali confortanti, per una squadra che deve vedersela comunque con limiti tecnici palesi. Il Foggia ha giocato un’ottima gara, dimostrando grande qualità individuali in avanti, in particolare con Mazzeo e Chiricò, e una buona tenuta difensiva, dato che le occasioni concesse ai bianconeri sono state poche. Con questo spirito battagliero, ci si proietta ora verso la sfida contro il Perugia, turno infrasettimanale che si disputerà martedì prossimo alle ore 20.30.

AP

Pubblicato sabato 21 ottobre 2017 alle 17:01

Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.

Brevi quotidiane

Ultimi articoli

Ultimi interventi

Parole di Vita

Archivio Documenti