Feste parrocchiali Giorni di allegra condivisione

Comunità in festa a Santa Maria della Speranza (Ippodromo), San Pio X (Vigne), San Martino in Fiume e Borello

Santa Maria della Speranza

Entrano nel vivo gli appuntamenti della festa parrocchiale a Santa Maria della Speranza. Giovedì 14 settembre alle 20 i ragazzi si ritroveranno per un momento di preghiera a cui seguirà la festa dei giovani “Si mangia, si gioca, si canta”. La serata sarà animata dal duo “Out of Tune”.

Venerdì 15 settembre alle 15 sarà celebrata la Messa per la terza età, a cui seguirà un momento di festa. Alle 20 sarà la volta della “serata della polenta”. Sabato 16 settembre alle 15 i bambini porteranno un fiore alla Madonna, poi, dalle 15,30, “Nutella party” e giochi organizzati.

Domenica 17 settembre, festa di Santa Maria della Speranza, le Messe saranno alle 8, 10 e 11,30. Alle 15 è in programma la recita del rosario. A seguire “Pompieropoli” e rassegna di giochi popolari. Lo stand gastronomico sarà attivo dalle 16,30. Alla sera, dalle 19,30, cena comunitaria con specialità romagnole e musica “I migliori anni” con il trio “Made in Italy”.

San Pio X

Il concerto del coro “Intercity Gospel Train Orchestra” di Forlì farà da apertura alla dieci giorni di festa alla parrocchia “San Pio X” alle Vigne. Il concerto è in programma alle 21,15 di venerdì 15 settembre. Durante la serata, dalle 19, saranno attivi lo stand gastronomico e la lotteria.

Sabato 16 settembre, dalle 14,45 alle 18, sono previste le confessioni e, alle 20, la Messa festiva. Alle 16 sarà organizzato il torneo di pallavolo con i giovani. Alle 18,30 lo stand gastronomico aprirà con la “serata della paella”. La serata continuerà con la commedia dialettale “i Malardot”.

Domenica 17 le Messe saranno alle 8, alle 10, e alle 11,30 (solenne). Alle 15 è previsto un momento di preghiera comunitario. Alle 15,30 sono in programma l’apertura della lotteria e il gioco dell’oca sulla sicurezza organizzato dal gruppo dei volontari della Protezione Civile di Cesena. Alle 17 si terrà l’esibizione del coro Alpino del Cai. Alle 20,30 è previsto lo spettacolo dei ballerini di “Cesena danze”, a cui seguirà l’estrazione dei biglietti vincenti della sottoscrizione a premi. Sarà in vendita il gelato artigianale.

La festa dedicata ai patroni San Pio X e Maria Madonna di Fatima continuerà lunedì 18 con la Messa per i defunti della parrocchia alle 20.

La giornata di martedì 19 settembre sarà dedicata alla carità. Durante la Messa delle 20 si terrà la raccolta per i bisognosi assistiti dalla “San Vincenzo” e dalle Caritas parrocchiali.

Mercoledì 20 settembre, alle 20, la Messa per le famiglie. Giovedì 21 sarà ricordato l’anniversario della dedicazione della chiesa e si pregherà per le vocazioni. Alle 16 sarà celebrata la Messa e, a seguire, ci sarà l’adorazione eucaristica fino alle 20.

Venerdì 22 settembre alle 16,30, durante la Messa, sarà impartita l’unzione degli infermi. Seguirà un momento conviviale. Un’altra Messa sarà celebrata alle 20.

Sabato 23 settembre, dalle 9,15 alle 11,15, si terranno le confessioni e la riflessione per i cresimandi. Alle 15,30 l’incontro con i padrini e le madrine.

Domenica 24 settembre le Messe saranno alle 8, alle 10 e alle 11,30. Quest’ultima sarà presieduta dal vescovo Douglas Regattieri che amministrerà la Cresima.

Sabato 30 settembre alle 15 ci sarà la festa di inizio anno catechistico con momenti di preghiera, gioco e merenda, a cura degli educatori Acr.

Durante tutta la festa sarà allestita la “bancarella dei nonni”. Da martedì 19 a venerdì 22 verrà portata la comunione e agli anziani e agli ammalati nelle case.

San Martino in Fiume

Al via la 55esima edizione della “Settimana sanmartinese”. Si svolgerà dal 18 al 24 settembre presso la parrocchia di San Martino in Fiume.

Lunedì 18 settembre, dalle 19, pizzata (nel forno a legna della pizzeria “Sesto senso”) e, dalle 20,30, serata karaoke. Venerdì 22 settembre alle 21 si riderà con una commedia della “Compagnia del Cannuzzo”. Durante la serata si giocherà con la ruota del prosciutto.

Sabato 23 settembre alle 14 sarà organizzato il torneo di scoutball e alle 20,30 prenderà il via la prima edizione della gara di ballo “Crisa vs Cara Baby”.

Domenica 24 settembre alle 10,45 sarà celebrata la Messa solenne con la benedizione degli automezzi. Alle 15 è prevista la terza edizione della sfilata canina amatoriale. Dalle 15,15, animazione per bambini e famiglie con Roberto Fabbri. Alle 18 si terrà il lancio dei palloncini. Alle 20, musica dal vivo con il “Duo solare” e alle 22,30 l’estrazione dei premi della lotteria.

Da venerdì 22, ogni sera a partire dalle 18,30, sarà attivo uno stand gastronomico.

San Mamante

San Mamante, nel territorio della parrocchia di San Carlo, in festa domenica 17 settembre. Alle 10 sarà celebrata la Messa solenne. Alle 15 la benedizione eucaristica. A seguire, ciambella e vino per tutti.

Borello

Entra nel vivo la festa della parrocchia “San Pietro apostolo” di Borello. Giovedì 14 settembre alle 20,30 il vescovo Douglas Regattieri presiederà la Messa solenne. Al termine saranno offerti ciambella e albana e aprirà la pesca di beneficenza.

Venerdì 15 alle 8 sarà celebrata la Messa. Alle 19,30, cena in amicizia e pianobar.

Sabato 16 le Messe saranno alle 8 e alle 16. Quest’ultima sarà rivolta in particolare ad anziani e ammalati e sarà seguita dall’offerta della merenda. Alle 19 aprirà lo stand gastronomico e alle 21 è in programma lo spettacolo del gruppo danze “Megashow”.

Domenica 17 settembre le Messe saranno alle 8 e alle 11. Alle 12 è prevista la benedizione degli automezzi. Alle 15, animazione per bambini con Roberto Fabbri. Il pomeriggio e la serata saranno allietati dall’orchestra spettacolo “I ragazzi di Romagna”. Dalle 18,30 saranno in funzione lo stand gastronomico e la ruota della fortuna con ricchi premi.

a cura di Barbara Baronio
e Matteo Venturi

Pubblicato giovedì 14 settembre 2017 alle 00:02

Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.

Brevi quotidiane

Ultimi articoli

Ultimi interventi

Parole di Vita

Archivio Documenti