Premio Nobel: Cesena ci mette lo zampino

Gioia e soddisfazione alla Fondazione Universitaria San Pellegrino di Misano Adriatico per l’assegnazione del Nobel per la letteratura allo scrittore francese Patrick Modiano.

L’Accademia Reale Svedese ha scelto infatti un compositore assai famigliare agli studenti e al corpo docente della scuola riminese.

E’ docente a Misano, infatti, Emanuelle Caillat, di origine francese ma residente a Cesena, colei che ha tradotto ‘L’Orizzonte’, l’ultimo libro edito in Italia da Einaudi nel 2012.

“Siamo orgogliosi e felici che una professionista che qui s’è formata e che qui ora insegna – commenta il professor Stefano Arduini, vice-presidente della Fondazione Universitaria San Pellegrino – sia la traduttrice dell’ultimo libro di Modiano, Nobel per la Letteratura. Lo prendiamo come un riconoscimento alla qualità dell’insegnamento che offriamo, capace di garantire sbocchi occupazionali a coloro che frequentano gli studi qui a Misano. Altri nostri docenti hanno rapporti con casi editrici e grandi scrittori, nel caso di Emanuele si aggiunge un ulteriore bellissima soddisfazione”.

La Caillat si è formata da studentessa proprio al corso ‘Tradurre la letteratura’ della FUSP, da 18 anni promosso dalla Fondazione San Pellegrino per aiutare la formazione dei professionisti della traduzione italiana.

Emanuelle Caillat, traduttrice anche del best seller ‘L’eleganza del riccio’ di M. Barbery, insegna a Misano al fianco di professionisti quali Yasmina Melaouah (la voce italiana di Pennac), Ilide Carmignani (traduttrice di Sepúlveda e Bolaño) e Riccardo Duranti (traduttore dell’opera omnia di Raymond Carver).

Il corso di alta specializzazione di Misano ha un grande successo di iscritti:: 18 nel 2013, 43 nel primo corso a primavera 2014 e altri 40 sono iscritti al prossimo che si avvierà il 17 ottobre.

Negli ultimi due anni un corsista su due ha firmato il proprio primo contratto con una casa editrice.

Curiosamente, proprio un testo di Patrick Modiano è stato usato quest’anno per il test di ammissione al Corso della FUSP.

Pubblicato giovedì 9 ottobre 2014 alle 20:02

Trattandosi di un vecchio articolo non è più possibile commentare.

Brevi quotidiane

Ultimi articoli

Ultimi interventi

Parole di Vita

Archivio Documenti